NEW TROLLS


Ho Veduto Lyrics

Ho veduto nascere il sole dai ghiacci di Thule
Ho veduto i riflessi dorati delle moschee
Le onde adulte della Guascogna, gli squali bianchi
I tucul, le case dei ricchi e ho pianto

Ho veduto mare che è mare terra che è terra
Come in me, come a Lisbona , come da noi
Ho veduto grano che è grano, fango che è fango
Ho ascoltato il linguaggio del mondo e ho pianto
Ho visto amare
Fremere, ansare

Ho veduto la faccia sporca di un amico
Lo stupore di una pazzia, di una morte
Ho veduto l'ironica faccia di chi mi odia
Gli occhi larghi di chi ha paura e ho pianto

Ho perdona
Giustificato

Ho veduto morire il sole nel golfo di Aden
Ho veduto il buio e la luce e ancora piango

Watch New Trolls Ho Veduto video
Hottest Lyrics with Videos
2c85b7bdd8027ae5182a9cefdf6037e3

check amazon for Ho Veduto mp3 download
these lyrics are submitted by gsba3
browse other artists under N:N2N3N4N5
Record Label(s): 1998 DV More
Official lyrics by

Rate Ho Veduto by New Trolls (current rating: 8.07)
12345678910
Meaning to "Ho Veduto" song lyrics
captcha
Characters count : / 50