FUOSSERA


L'avere Lyrics

[Pepp J One]
Egoismo e arrivismo: questo vedo in quello che fanno certi piccoli pezzi di merda/ I vestiti pi? belli con i soldi delle madri Televisione e radio danno a campare gli avari/ I media stanno creandi miti, ridicolizzando la vita e vedi un cretino di 16 anni che imita bene profeti falsi/ E noi portiamo i lividi, siamo limitati dalle milizie di Napoli Anche i bambini hanno i vizi e se ne vanno all'altro mondo con una condanna La testa piena di cocaina e la pistola appoggiata al petto/ Ed io? Prima schizzo e poi rifletto Preparando il rap per le generazioni in piedi, fuori dalle righe cercano affetto e trovano giudizi/ La scuola porta i voti e fuori gira la ruota dell'ingiustizia Il fuoco accende

Rit. x4
E diglielo: ogni fratello ? un ribelle. Panni sporchi e mani rotte danno da mangiare ai figli

[GranSt? M.S.V.]
Oh Padre Eterno! Ma come ??! Vedo che i migliori si buttano a terra e gli stupidi credono di essere grandi Generalmente senza rispetto gli uni con gli altri/ Generazione maleducata, degenerata Gente con la testa fusa negli spini senza spina dorsale/ Azz "anarchia" fr??! Devi trovarti una fatica! Genitori ingenui mantengono i giovani Fanno i tosti ma sono fragili: schiavi del giudizio degli altri schiavi del denaro/ Ragazzine a 13 anni gi? non ce l'hanno pi? Corpi svenduti giusto per un po' di gloria in TV/ Generralit? falsate Trasandati Tutti Masaniello ma con ideali invertiti: altro che Robespierre/ Cresciuti con la violenza nei videogiochi, le droghe facili nei videoclip, il sesso sui portatili/ Geneticamente modificata questa nuova generazione che sfoga nel rap, senza passare per la tangente

Rit. x4

['O Iank]
Sposalizi e gioielli: questo vogliono certe ragazzine Vita mondana il sabato sera/ A 15 anni il padre in galera: queste sono le storie che sento/ Scuola media: si parla di sesso, nei bagni cambi e scambi e niente succede/ Chi fa finta di non vedere Le macchine 50 non si contano, i sub sfondano/ La bottiglietta si sta mangiando a molti di loro I nervi scoppiano, le teste saltano/ Cammino in mezzo alla follta Questa citt? ? zoppa ma non molla Lo senti addosso: cambi marcia e metti a folle/ Oro al collo L'orario te lo dicono i Tissot/ Studio Aperto ci presenta a tutta Italia come se fosse uno show/ Non ? la California:gli angeli non volan, bocche che mangiano, le teste sudano,/ botte nelle serrande, negozi chiudono/ Pensieri pesanti: le mani mie scrivono

Rit. x4

[Sir Fernandez]
Diglielo del colore delle ferite della pelle dei ragazzini Parlano di stelle, fottono la storia/ Per loro sono puttane e pistole, fratelli in galera Non ? vero e ancora panchine nelle sere/ Macchine e motorini ? quello in cui crede L'obbiettivo non si ammira, si muore di invidia/ E pi? consuma pi? affonda E' il capo del mondo, il cuore va a mille E' una vita che crolla/ Per il dispiacere delle mamme si cerca una folla senza ideali Si parla di istruttorie/ Non serve istruzione: ? la strada che gli insegna, ? la strada che varia il mondo pi? chiaro bagnato nel fango/ Adolescenti gi? stanchi di una vita pesante, con il primo spunto ti porta gi? il conto e se nasce storta non se ne importa di quello che porta/ Vestiti sporchi, mani rotte, teste alzate davanti alla lotta

Rit. x4

Correct these lyrics

Watch Fuossera Lavere video
Hottest Lyrics with Videos
fb844de6f7a8e2e57bb7dd58c23b1793

check amazon for L'avere mp3 download

Record Label(s): Poesia Cruda Dischi in licenza esclusiva a NoMusic
Official lyrics by

Rate L'avere by Fuossera (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "L'avere" song lyrics no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 50 characters