SAMUELE BERSANI


Il Leone E La Gallina Lyrics

La gallina coccodé
spaventata in mezzo all'aia
fra le vigne e i cavolfiori mi sfuggiva gaia.
Penso a lei e guardo te
che già tremi perché sai
che fra i boschi o in mezzo ai fiori
presto mia sarai.
Arrossisci finché vuoi corri fuggi se puoi
ma non servirà
ma non servirà.
C'era un cane un po' barbone
che legato alla catena
mi ruggiva come un leone ma faceva pena.
Penso a lui e guardo me
che minaccio chissà ché
mascherato da leone ma ho paura di te.
Arrossisci tu che puoi
io ruggisco se vuoi.
Ma cosa accadrà
ma cosa accadrà.
Sono io che scelgo te
o sei tu che scegli me
sembra quasi un gran problema ma il problema non c'è.
Gira, gira la gran ruota
e la terra non è vuota
ad ognuno la sua parte saper vivere è un arte.
Arrossisci finché vuoi corri fuggi se puoi
ma non servirà
ma non servirà.

Correct these lyrics

Watch Samuele Bersani Il Leone E La Gallina video
Hottest Lyrics with Videos
2741fde87ea3e2a06c92d8b46ac6c585

check amazon for Il Leone E La Gallina mp3 download
these lyrics are submitted by BURKUL4

Songwriter(s): Mogol, Lucio Battisti, Giulio Rapetti

Official lyrics by

Rate Il Leone E La Gallina by Samuele Bersani (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "Il Leone E La Gallina" song lyrics no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 50 characters