RUSSELL WATSON


Miserere Lyrics

Miserere, miserere,
miserere, misero me,
pero brindo alla vita!

Ma che mistero, e la mia vita,
che mistero!
Sono un peccatore dell'anno ottantamila,
un menzognero!
Ma dove sono e cosa faccio,
come vivo?
Vivo nell'anima del mondo
perso nel vivere profondo!

Io sono il santo che ti ha tradito
quando eri solo
e vivo altrove e osservo il mondo
dal cielo,
e vedo il mare e le foreste,
vedo me che...
Vido nell'anima del mondo
perso nel vivere profondo!

Se c'e una notte buia abbastanza
da nascondermi, nascondermi,
se c'e una luce, una speranza,
sole maginifico che splendi dentro me
dammi la gioia di vivere
che anchora non c'e!

Miserere, miserere,
quella gioia di vivere
che forse ancora non c'e.

Correct these lyrics

Watch Russell Watson Miserere video
Hottest Lyrics with Videos
f59da736f80c99ee3455b91b586b3133

check amazon for Miserere mp3 download

Songwriter(s): Adelmo Fornaciari, Paul David Hewson
Publisher(s): Universal Music Italia S.r.l., Polygram Int. Music Publishing B.V., Zucchero Fornaciari Music S.r.l.
Record Label(s): 2006 Decca Music Group Limited
Official lyrics by

Rate Miserere by Russell Watson (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "Miserere" song lyrics no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 50 characters