Lettera Da Milano
Renato Carosone

RENATO CAROSONE


Lettera Da Milano Lyrics

Caro Gennaro,
grazie per la tua lettera affettuosa
con la quale me dice e turnà a Napoli
ma ‘e riturnà ormai nunn'è cchiù cosa.

Tu ‘o saje si songo o no napulitano
ma nun me pozzo movere ‘a Milano.

‘A nebbia? Ah, si sapisse che d' è ‘a nebbia
quanno stò n'zieme ‘a nnammurata mia
jammo abbracciate d'into ‘a st'acqua e annese
e ce vasammo a ore mm'iez' ‘a via.

I maccheroni?
E pure ccà ce stanno
non ci mancano mai, e a stu paese
c'è una specialità, che spesso ‘a fanno
e a chiammamo ‘o risotto “a milanese”.

Caro Gennaro,
quanno a braccetto c''a biondina mia
io le parlo d' ‘o cielo e ‘o mare e Napoli
tanno me piglia n' ‘a malincunia.

Tanno vurria turnà a vasà a qualcuno
ma a Napoli nun tango cchiù a nisciuno

Watch Renato Carosone Lettera Da Milano video
Hottest Lyrics with Videos
15c1ce3225447da0e9ce1938216ce92b

check amazon for Lettera Da Milano mp3 download
these lyrics are submitted by musixmatch2
Record Label(s): 1997 DV More
Official lyrics by

Rate Lettera Da Milano by Renato Carosone (current rating: 7.40)
12345678910
Meaning to "Lettera Da Milano" song lyrics
captcha
Characters count : / 50