MECNA


La Ballata Dell'odio Lyrics (feat. Andrea Nardinocchi)

[Intro: Andrea Nardinocchi]
Mi guardi male
Mi guardi male

[Strofa 1: Mecna]
Se io fossi in voi mi sposterei, mi troverei altro da fare
O di cui parlare o di più
Siete in troppi e guardate male e
Dov'è scritto che la meta giustifica il tragitto
La resa è una tipica frenata d'istinto
Post-scriptum sta' zitto
Siamo tutti uguali senza amici e senza conoscenti
Particolari evidenti e partono in aria anche i denti
Qui chi riderà ha la faccia mia, le mani uguali e presto
Guarderà fari accesi, vestire buio pesto
Troppe voci, poche cose da dire in osmosi e non osi
Avvicinarti a noi, attaccare bottone sugli abiti nuovi che vesto, è ipnosi
Tu addormenti, io sveglio l'Italia e svetto tipo Himalaya
Il resto è paglia e brucia l'aria, e ogni contesto varia
Hai testi in Arial
Io ho caratteri classici e flow fantastici, Narnia
Nella natura straordinaria dei ritardi
E il mio messaggio è che io resterò io
Anche se voi sarete anni luce, distanti

[Ritornello: Andrea Nardinocchi & Mecna]
Mi guardi male
Ma non mi puoi toccare neanche con un dito (yeh eh, yeh eh)
Toccami e ti ammazzo (yeh eh)
Toccami, Toccami e ti ammazzo (yeh eh, yeh eh)

Watch Mecna La Ballata Dellodio feat Andrea Nardinocchi video
Hottest Lyrics with Videos
c2520b0305d8ce9f8b47d1bb1ad47f47

check amazon for La Ballata Dell'odio mp3 download
these lyrics are submitted by itunew3
browse other artists under M:M2M3M4M5M6M7M8M9M10M11M12
Songwriter(s): Mecna, Andrea Nardinocchi
Record Label(s): 2012 Macro Beats distributed by Artist First
Official lyrics by

Rate La Ballata Dell'odio by Mecna (current rating: 7.59)
12345678910
Meaning to "La Ballata Dell'odio" song lyrics
captcha
Characters count : / 50