FRANCO BATTIATO


Inverno Lyrics

Sale la nebbia sui prati bianchi
come un cipresso nei camposanti
un campanile che non sembra vero
segna il confine fra la terra e il cielo.

Ma tu che vai, ma tu rimani
vedrai la neve se ne andrà domani
rifioriranno le gioie passate
col vento caldo di un'altra estate.

Anche la luce sembra morire
nell'ombra incerta di un divenire
dove anche l'alba diventa sera
e i volti sembrano teschi di cera.

Ma tu che vai, ma tu rimani
anche la neve morirà domani
l'amore ancora ci passerà vicino
nella stagione del biancospino.

La terra stanca sotto la neve
dorme il silenzio di un sonno greve
l'inverno raccoglie la sua fatica
di mille secoli, da un'alba antica.

Ma tu che stai, perché rimani?
Un altro inverno tornerà domani
cadrà altra neve a consolare i campi
cadrà altra neve sui camposanti.

Correct these lyrics

Watch Franco Battiato Inverno video
Hottest Lyrics with Videos
ed82774a3c35e6c4b3218bf0c123480d

check amazon for Inverno mp3 download
these lyrics are submitted by musixmatch2

Songwriter(s): Mauro Paoluzzi, Gian Piero Reverberi, Fabrizio de Andre, Roberto Vecchioni
Publisher(s): Warner Bros Music Italy S.r.l., Universal Music Publishing Ricordi S.r.l., Lilliput S.r.l., Emi Music Publishing Italia S.r.l.
Record Label(s): 2009 Universal Music Italia Srl
Official lyrics by

Rate Inverno by Franco Battiato (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "Inverno" song lyrics no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 50 characters