ESPANA CIRCO ESTE


Di Un Paese Lyrics

Padrone mio prendi la mia forza, il mio lavoro sarà tua proprietà.
Prenditi la mia mano, tua di diritto sarà, falle toccare la grande città.
Padrone mio prendi la mia fede, raccontale tutto quello che vuoi;
Mentile pure sai, tua di diritto sarà falle sognare la grande città.

O mia Luna, o mio Mare, mio Maestrale, porto con me,
Tutte le parole, le strofe d'amore, di un paese che più non c'è.

Padrone mio dammi una memoria, falle credere che vengo da qua,
Stampala più che puoi, così sarà verità, fammi abitare la grande città.

O mia Luna, o mio Mare, mio Maestrale, porto con me,
Tutte le parole, le strofe d'amore, di un paese che più non c'è.

O mia Luna, o mio Mare, mio Maestrale, porto con me,
Tutte le parole, le strofe d'amore, di un paese che più non c'è.

Correct these lyrics

Hottest Lyrics with Videos
3b0426697ff14758b7d3069c162e034f

check amazon for Di Un Paese mp3 download
these lyrics are submitted by BURKUL6


Official lyrics by

Rate Di Un Paese by Espana Circo Este (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "Di Un Paese" song lyrics no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 50 characters