CRIPPLE BASTARDS


94 X Flashback Di Massacro Lyrics

1-L'entrata accanto
Verso lo sterminio delle persone altolocate.

2-Non ve lo abbandonerò
Vittime di vincoli soffocanti.

3-Vicino alla disperazione
Contro chi getta la prima pietra a danno di una creazione inversa.

4-Sgranando gli occhi
Un lungo lavoro clandestino.

5-Assetto sociale
Lotta a morte tra chi se la gode e chi è oppresso.

6-Impiccato nello stesso anno
Forme governative incarnate sulla decadenza economica.

7-Diritti dell'uomo-schiavo
Lezioni in prediche concernenti una cospirazione libresca.

8-Colonne di alluminio
Circoli incisi sul calice delle sofferenze.

9-Un sistema non ultimato
I miei segreti....
inaccessibili per tutti coloro che vivono nella cosiddetta "società colta".

10-Sguardi in silenzio
Abissi di idee per una generazione onnidistruttiva.

11-Difficile dubitare
Quando prendi coscienza delle loro scienze artefatte.

12-Nichilismo ampliato
Il rimorso d'un sorriso spinto fino alle lacrime....
anzi, di lacrime spinte fino ad un sorriso.

13-Non essere d'accordo
Sostieni l'infiltrazione del gelo.

14-Epidemia di sguardi malevoli
Il marciume sta nel sesso regolamentato.

15-Silenzio
Relativo alle mani.

16-Lavoro velocizzato
Affonda nel mucchio.

17-Disposizione ordinaria
La sera intesa come resto.

18-Se io ne parlo
Proprio per questo devo farlo.

19-Che non si ripeta
Nei dubbi, l'assenza procura lavoro.

20-Un sorriso quasi triste
É quello che mi tocca vedere, se abbassi la voce.

21-Presenza di spirito
Inconsuetudine intesa come piacere.

22-Impiegato,indagatore
Mitigando la secchezza di una stretta di mano.

23-Non ha importanza
Avrei voluto esprimere un'ombra di rincrescimento.

24-Vattene
Anzi,non occorre.

25-Ma... ti credo senz'altro
Consuetudini di chi penetra in una camera buia.

26-Terza persona responsabile
Ogni cosa rimessa al suo posto.

27-Indulgenza
Anche in qusto caso, un'esagerazione.

28-Invito alla riservatezza
Laboriosa, un grosso sbaglio... puntuale.

29-Come è falso Dio
Non posso fare a meno di parlare cosí.

30-Ti osservo ancora
La porta, già aperta per andarsene.

31-Mantengo il distacco
La vostra vita per una pensione.

[32-Spiraglio di rumore
Non ho sonno e non conosco nessuno.

33-Me ne approfitto
Per vedere il rientro.

34-Sconveniente?
L'idea di vendicarmi, premendo gli occhi stanchi.

35-Il mattino dal niente
La strada trasloca anche senza muoversi.

36-Sospetto notturno
Ad ogni punto occupato.

37-L'idea irritante in programma
Privarsi della visita di chi salta la cena.

38-Si rifugia
Glacialità istantanea di chi è immerso nei suoi pensieri.

39-Ancora un istante
Perdere il buio, bisbigliare una preghiera.

40-Nonostante la stanchezza
Le introduzioni che il disordine salta sempre.

41-Controvoglia
Ma è colpa mia.

42-Il punto interessante
I segreti, se insisti, si guardano negli occhi.

43-Raggiungo l'esterno
L'inchiesta, la prova dei fatti.

44-Diritto al fascino
La libertà di una foto non si scaraventa addosso cosí.

45-Completare un libro
Il filo del discorso accarezza un movimento generico.

46-Non esisti

47-Spingo via quello che mi viene in mente
Rappresentazione di un torto immenso.

48-Quasi urla
La scena comincia veramente.

49-Impallidite
É spiacevole rievocare il tormento.

50-Plausibile
Trascinare in un angolo qualsiasi giustificazione.

51-Convinzioni di chi leva uno sguardo
La collera di chi ha intenzione di tranquillizzarsi con un colpo improvviso.

52-Prendimi il polso
Trasalire, trovare un ostacolo, liberarsi.

53-Tempo di ripensare
Scuotere le spalle curve.

54-Approfondisci un'obiezione
Mi scosto da un numero da interrogatorio.

55-Allontanati
Se un obbligo equivale ad una comunicazione.

56-Figli del sangue
-------------------------------------------------

57-Edifici praticamente uguali
Nonostante tutto, il contenuto si riaggancia ad intervalli regolari.

58-Logorato in un assassinio
Dirigersi verso i gradini di ina finestra.

59-L'arresto di una traiettoria
La vita intesa come una sua conseguenza.

60-Simpatia di una rinuncia
Forse, tenendo in braccio alcuni pensieri.

61-Il fondo della sala
Mani tese, fisse negli occhi.

62-Confini affollati
Il mormorio vestito di nero.

63-Rafforzare un applauso di dolore
Osservare piuttosto che parlare.

64-Giochiamo a riconoscerlo
Interpretare il ribrezzo di una tosse convulsa.

65-A dispetto della discrezione
Considerando di strapparti le braccia.

66-Quello che è successo a me
Silenzio, continuate a studiarci.

67-Ascolta
Almeno il pubblico su una buona strada.

68-Gli ordini finiscono in provocazioni
Tenendo in pugno quello che vi riguarda poco.

69-Innocenza di un procedimento assurdo
Ogni misura o colore, distinti da un'esaltazione del piacere.

70-Artiglio mentale
Faccia a faccia con la folla.

71-Distintivo
Lasciami... o mi volto di scatto.

72-Violenza di un'assemblea
Il coraggio di chi denuncia un'occhiata.

73-Un momento... non è permesso
Quelli sono codici, noi solo caratteri.

74-Crollando verso un'opposto
Non c'è riparo, ti sta sempre dietro.

75-Grissinificio di Ebrei]
Innocenza di chi è stato costretto a non metterci mano.
Il silenzio di una società che devo combattere.

76-Il tuo meridiano di speranza
Un dibattito che cresce.

77-La voce della conquista
Rimango seduto,studiando il metodo di levarti di torno.

78-Uomini malati
L'astratta ironia del destino.

79-Carattere ceriforme
Dappertutto lo stesso.

80-Ritorno al letargo intellettuale
L'influsso dell'ereditarietà.

81-Significato fatale
L'estremità della zona de confine posta tra malattia e sanità.

82-Per voi le cose vanno bene
Assuefazione del vero anarchismo...
Un pugnale incastrato nel nodo scorsoio della vita.

83-Contro i dogmi teocratici
Invito alla fulminea riflessione.

84-Reiterazione apatica
Caduta del pensiero fuori dalla propria estasi.

85-Delitto proporzionale
La vita si annienta nella misura in cui la si accresce.

86-Effetto perpetuo
Recupero incessante di un'assenza di struttura logica.

87-Autonomia sconsacrante
Travestire la propria perversione in pensiero.

88-Totalizzazione delle esperienze
Il puro focolaio di una coscienza assolutamente lucida.

89-L'ideologia dello "scarto"
Consolidare i pregiudizi di una struttura borghese.

90-Affrontare un passaggio a livello
Il macabro impatto di un'improvvisa assenza di abitudini.

91-Ghiacciaio
Tristezza di chi affronta direttamente ...
l'insensibilità di una rete di comunicazioni.

92-Trasfusione angolare
Occhi dipinti da cicatrici monastiche.

93-Il volto della discordia
L'estremizzazione di un sentimento positivo.

94-Perché si uccide una donna
Estratti dai film “Giornata nera per l’ariete” di L. Bazzoni (1971), “Frenzy” di A. Hitchcock (1972), “La maschera del demonio” di M. Bava (1960).]

94 x FLASHBACKS OF MASSACRE

This block of songs is the remake of our 94 song demo that came out in '93 on the "Caught in your silence" 4 way tape. A translation of the lyrics wouldn't have any sense because it's all short hermetic statements that are already quite difficult to be interpreted in italian, so try to imagine how could it be in a deformed/mutated form…

Correct these lyrics

Hottest Lyrics with Videos
c1d5661f56128ec2335917baed20aae2

check amazon for 94 X Flashback Di Massacro mp3 download


Official lyrics by

Rate 94 X Flashback Di Massacro by Cripple Bastards (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "94 X Flashback Di Massacro" song lyrics no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 50 characters