ANGELA BARALDI


Dammi Da Mangiare Lyrics

Dammi da mangiare
dimmi che posso stare qui
non ho soldi per pagare
ma dimmi lo stesso di s?
e ferma la tua testa nelle mie mani
e appoggia la tua mano sulla mia schiena
dammi da mangiare
che ? gi? ora di cena
e poi guardiamo dalla finestra la luna

ci sono amori disordinati
nel mio passato e nei tuoi passati
e notti come questa passate a aspettare
ci sono alberi sradicati e occhi infiniti
e cicatrici che non voglio spiegare e adesso

dammi da mangiare
che ti preparo io
fammi venire in cucina
che ti cucino io
e non lasciare che trascorra la notte in un'altra stazione
e che nel buio possa sentire il respiro del termosifone
dammi da mangiare che ti prendo il cuore
lasciami piangere, lasciami fingere, lasciami fare

ci sono amori dimenticati
nel mio passato e nei tuoi passati
e parole che era meglio non dire
ci sono figli desiderati
e fidanzati troppo educati
e sentimenti che non voglio fermare e adesso

dammi da mangiare
guarda quanta neve
lascia qualche briciola fuori sul davanzale

Correct these lyrics

Hottest Lyrics with Videos
349b0f20d89d515e9aafdb80544d4826

check amazon for Dammi Da Mangiare mp3 download

Rate Dammi Da Mangiare by Angela Baraldi (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "Dammi Da Mangiare" song lyrics no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 50 characters