ANDREA PARODI


Le Piscine Di Fecchio Lyrics

Andrea Parodi
Sono le 3 del mattino
In questa notte di luglio
Una luna piena mi guarda
E mi da qualche consiglio
"Ti avevo mandato un angelo
ma l'hai ucciso tempo fa
guardati le spalle
nessuno ti salver?"
Bruciano le candele
In una stanza gelata
Lucinda sta cantando
La sua canzone preferita
Steve l'accompagna
Con la sua chitarra nera
Sento un odore intenso
Vedo colare la cera
Ma le piscine di Fecchio non sono poi cos? lontane
Eppure mi sembrano i luoghi di questa canzone
Sento uno strano silenzio
Un silenzio cos? profondo
Ho come la sensazione che qualcuno
Mi stia spiando
Sangue, vetri rotti, siringhe e vomito
Sul fondo della vecchia piscina
Guardati le spalle
Qualcuno a poco a poco si avvicina
Si consumano le candele
In una roulotte abbandonata
Lucinda sta cantando
La sua canzone preferita
Steve l'accompagna
Con la sua chitarra nera
Sento un odore intenso
Vedo colare la cera
Ma le piscine di Fecchio non sono poi cos? lontane
Eppure mi sembrano i luoghi di questa canzone
Non sono gli angeli
Che non ci sono pi?
Non ci sono i diavoli
Nascosti in questa tana
Sono solo figli di … Ges?

Correct these lyrics

Watch Andrea Parodi Le Piscine Di Fecchio video
Hottest Lyrics with Videos
be3f74ba81f3a8064ecb61ee7a55436d

check amazon for Le Piscine Di Fecchio mp3 download


Official lyrics by

Rate Le Piscine Di Fecchio by Andrea Parodi (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "Le Piscine Di Fecchio" song lyrics no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 50 characters