ALMAMEDITERRANEA


Marenero Lyrics

Maledetta civiltà
non mi lascia scegliere
non mi lascia vivere
la mia diversità
Maledetta società
non mi sa comprendere
e spinge a farmi prendere
da progresso e vanità
maledetta lei..
la verità
che nonostante tutto batte l'omertà
maledetto io che per pigrizia
mi siedo e aspetto che finisca l'ingiustizia

Ma nella testa ho come un tarlo
una voce che mi strilla
mi risveglia dal torpore
e con un calcio dritto al cuore
mi ritrovo a canticchiare

Marenero davanti al fuoco
con le chitarre col violino un po per gioco
o marenero con te qui adesso
col sale in bocca la mia banda e il vino rosso

Maledetto il cielo non si ribella
nonostante tutto ci sorride da lassù
maledetto il mare, che sta a guardare
avvelenato dal potere del petrolio
maledetta sorte che mi ha voluto
un menestrello che racconta questo scempio
maledetto il cuore che non si stanca
maledetta sempre solo la stupidità

Ma nella testa ho come un tarlo
una voce che mi strilla
mi risveglia dal torpore
e con un calcio dritto al cuore
mi ritrovo a canticchiare

Marenero davanti al fuoco
con le chitarre col violino un po per gioco
o marenero con te qui adesso
col sale in bocca la mia banda e il vino rosso

Correct these lyrics

Watch Almamediterranea Marenero video
Hottest Lyrics with Videos
db347923708a5c15c34260ccf2c3215a

check amazon for Marenero mp3 download
these lyrics are submitted by musixm

Record Label(s): 2011 Tronos
Official lyrics by

Rate Marenero by Almamediterranea (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "Marenero" song lyrics no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 50 characters