Gen Rosso - Desolata
like
tweet
post
linkedin
share
pinterest
pin it
email
email

GEN ROSSO


Desolata Lyrics

La brezza sfiora lieve
la tua veste, le tue guance,
ondeggia tra figure ritte in piedi
come statue.
Dopo il grido divino di mondo,
? sceso il silenzio.

Nell'aria non c'? una voce ormai,
? tutto compiuto.
Nell'aria non c'? un lamento ormai,
ha vinto la morte.
Il tuo sguardo ? fermo su quel corpo
irrigidito e solo.
Il mondo si ? fermato.

Desolata, Maria,
vieni a casa mia.

Madre, ti custodir? nella mia casa:
madre, il tuo dolore
entrer? nella mia casa:
madre, io ti onorer?
con tutta la mia vita

Correct these lyrics


Watch Gen Rosso Desolata video
Watch Video
Rate Desolata by Gen Rosso (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "Desolata" song text no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 100 characters