GEN ROSSO


Desolata Lyrics

La brezza sfiora lieve
la tua veste, le tue guance,
ondeggia tra figure ritte in piedi
come statue.
Dopo il grido divino di mondo,
? sceso il silenzio.

Nell'aria non c'? una voce ormai,
? tutto compiuto.
Nell'aria non c'? un lamento ormai,
ha vinto la morte.
Il tuo sguardo ? fermo su quel corpo
irrigidito e solo.
Il mondo si ? fermato.

Desolata, Maria,
vieni a casa mia.

Madre, ti custodir? nella mia casa:
madre, il tuo dolore
entrer? nella mia casa:
madre, io ti onorer?
con tutta la mia vita

Correct these lyrics


Watch Gen Rosso Desolata video
Watch Video
Rate Desolata by Gen Rosso (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "Desolata" song text no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 100 characters