FRANCO BATTIATO


Il Mantello E La Spiga Lyrics

Sotto l'ombra sospiravi
pastore di ombre e di sotterranei segreti
parlavi di una vita trascorsa.
Come sempre le foglie cadono d'autunno.
Intona i canti dei veggenti
cedi alla saggezza
alle scintille di fuochi omai spenti,
regolati alle temperature e alle frescure delle notti:
lascia tutto e seguiti.
Guarda le distese dei campi, perditi in essi
e non chiedere altro.
Lasci un'orma attraverso cui tu stesso
ti segui nel tempo e ti riconosci.
Correvi con la biga nei circhi.
E fosti pure un'ape delicata,
il gentile mantello che copri` le spalle di qualcuno.
Lascia tutto e seguiti.
I tuoi occhi dunque trascorrono svagati
ed ozi come una spiga.
Come sempre le foglie cadono d'autunno.

Correct these lyrics



Watch Franco Battiato Il Mantello E La Spiga video

check amazon for Il Mantello E La Spiga mp3 download

Songwriter(s): Francesco Battiato, Manlio Sgalambro
Publisher(s): Universal Music Italia S.r.l., L'Ottava S.r.l.
Record Label(s): 1998 Universal Music Italia Srl
Official lyrics by

Rate Il Mantello E La Spiga by Franco Battiato (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "Il Mantello E La Spiga" song lyrics no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 50 characters