ANTONELLA BUCCI


Certe Volte Lyrics

Buccigrossi-Paoluzzi-Lovecchio
Macchina che arranca
su rotoli d'asfalto
di un pomeriggio metropolitano
sotto le finestre di uffici spalla a spalla
corre senza sosta il fiume umano
Lasciarsi andare
nell'energia che ci rimane
lasciarsi andare
verso mete sempre più lontane
Musica scassata dai finestrini aperti
figli di un fracasso artificiale
sfingi di cemento con scritte dappertutto
lacrime di sogni andati a male
Lasciarsi andare
nell'energia che ci rimane
lasciarsi andare
verso mete sempre più lon
tane
Certe volte mi sento sola
la bocca arrugginita dal silenzio
certe volte poi rimango sola
e cerco dentro al petto l'alibi perfetto
certe volte poi davvero sola
con l'anima stracciata, mente ammuffita
vista annebbiata mi getterei per le strade
ad urlare tutti i fatti miei.
Chiusa nel sedile di similpelle nera
col cuore totalmente indolenzito
tra mille cartelloni di calze e Coca Cola
avanzo immaginando l'infinito
Lasciarsi andare
nell'energia che ci rimane
lasciarsi andare
verso mete sempre più l
ontane
Certe volte mi sento sola
e vivo l'incubo del risveglio
certe volte poi rimango sola
in case di vernice dove tutto tace
certe volte poi davvero sola
con l'anima spaccata, mente svuotata
vista sbiadita mi getterei per le strade
ad urlare tutti i fatti miei

Correct these lyrics


check amazon for Certe Volte mp3 download


Official lyrics by

Rate Certe Volte by Antonella Bucci (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "Certe Volte" song lyrics no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 50 characters