ANDREA BOCELLI


L'incontro Lyrics

Francesco Sartori / Andrea Bocelli / Alessio Bonomo - Poem by Andrea Bocelli

Mentre, come un gigante, fra le braccia
Fiero e felice stringo il mio piccino
E il corpicino tenero, innocente,
Fragile e vivo come un uccellino
Contro il mio petto preme,
Abbandonato, quieto e sicuro
Mezzo addormentato, per qualche
istante, quasi dolcemente
M'appare come in sogno il mio destino.
Così mi vedo vecchio e rassegnato
Seduto là, nel canto del camino
Ad aspettar con l'ansia
d'un bambino, la sera
Per vederlo all'improvviso
Rientrare con il dono d'un sorriso
D'una parola, d'una gentilezza
ˆ come una promessa che consola
La gioia immensa di una sua carezza
Poi mi riscuoto e
già ho dimenticato
Ma dentro di me, l'anima rapita
M'avverte che quel bimbo appena nato
Già vale più della mia stessa vita.

€ e restai davanti a lui per un po'
e ascoltai nell'aria poi l'afferai
Lui aprì la mano e poi
mi toccò il naso sfiorò la bocca

Io l'abbracciai ed il mondo girò di più
Intorno a noi ogni cosa poi fiorì

E restai davanti a lui per un po'
E fu li che il tempo ci ritrovò

Lui aprì la mano e poi mi toccò il naso
ed io sorrisi

Io l'abbracciai ed il mondo girò di più
Intorno a noi ogni cosa poi fiorì

Il mondo è un puntino di luce blu
Che gira e va con
il soffio degli angeli

Io l'abbracciai ed il mondo girò di più

Che gira e va con
il soffio degli angeli

Correct these lyrics


Watch Andrea Bocelli L

Songwriter(s): F. Sartori, Bocelli Andrea, Andrea Bocelli, Sartori Francesco, Andrea Felli, Bonomo Alessio, Alessio Bonomo, Francesco Sartori
Copyright: Rossodisera Edizioni Musicali S.A.S, Insieme Ed. Musicali S.r.l., Warner Chappell Music Italiana S.r.l., Rossodisera Ed. Musicali Sas, Gruppo Ed. Sugar
Official lyrics powered by

Watch Video
Rate L'incontro by Andrea Bocelli (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "L'incontro" song text no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 100 characters