MARCO MASINI


Beato Te Lyrics

La testa in una scatola
I libri nello zaino
Ti arrampichi sul tram
Di un lunedì
E il mondo è quel giocattolo
Che non è più per me

Beato te
Che hai solo 15 anni ed il pollice verde
Di chi non sa
Cosa vuol dire vivere
Beato te
Che credi ancora agli amici che hai
E sei per tutti l'immagine di un libro aperto

Vorrei, col tuo permesso, illuderti così
Che avrai quel che meriti un giorno
E che ogni traguardo raggiungerai
Sarebbe bello lo so
Ma presto o tardi però
Magari in mezzo ad un tramonto
Ti accorgerai che siamo foglie al vento
Gente di passaggio, marinai
Beato te
Che non lo sai

Stamani ho visto un petalo
Cadere sopra il tavolo
Nell'attimo di un ciak
E' già finito il nostro film
E tutto si dimentica
E non si sa perché

Beato te
Che hai ancora tutta la vita davanti
E puoi così
Sprecare giorni e lacrime
Beato te
Che hai in quel sorriso la gioia che avevo
E che vuoi metterci il cuore in quel preservativo

Vorrei, col tuo permesso, illuderti che andrà così
Che avrai tutto il mondo ai tuoi piedi
Ma che per un figlio te ne fregherai
Sarebbe bello lo so
Ma presto o tardi però
Vivendo dentro ai suoi disegni
Saprai che siamo fatti come i sogni
Storia senza storia nel replay
Bugie di un re
Che non si è visto mai
Gente di passaggio, marinai
Beato te
Che non lo sai

Correct these lyrics

these lyrics are submitted by musixmatch2

Official lyrics powered by

Rate Beato Te by Marco Masini (current rating: N/A)
12345678910
Meaning to "Beato Te" song text no entries yet
(*) required
capthca (*) required

Characters count : (*) min. 100 characters required