LITFIBA


Peste Lyrics

-----
Guardami negli occhi e prendi la mia anima
Forse sto cadendo e ho voglia di ridere
Stavo naufragando, ridevo sempre di piu`
Vorrei toccarti fra mille miglia di vuoto, vuoto
Stanno uccidendo il mare e noi li lasciamo fare
L' indifferenza e` comoda
L' ipocrisia, peste
Peste, peste, e comincia la festa
Peste, peste, mosche intorno alla testa
Peste, peste, quanta gente in festa
Peste, peste, mosche intorno alla testa
Guardami negli occhi e prendi la mia anima
Forse sto morendo e rido sempre di piu`
Vorrei toccarti fra mille miglia di vuoto, vuoto
Stanno uccidendo il mare e noi li lasciamo fare
L' indifferenza e` comoda
L' ipocrisia, peste
Peste, peste, e comincia la festa
Peste, peste, mosche intorno alla testa
Peste, peste, quanta gente in festa
Peste, peste, mosche intorno alla testa

Correct these lyrics


Watch Litfiba Peste video

check amazon for Peste mp3 download

Songwriter(s): Antonio Aiazzi, Gianni Maroccolo, Federico Renzulli, Pietro Pelu'
Publisher(s): Warner Chappell Music Italiana S.r.l.

Official lyrics by

Rate Peste by Litfiba (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "Peste" song lyrics no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 50 characters