LISA LEE DARK


E Strano - Sempre Libera Lyrics

E strano! E strano!
In core scolpiti ho quegli accenti!
Saria per me sventura un serio amore?
Che risolvi, o turbata anima mia?
Null’uomo ancora t’accendeva…
Oh, gioia
Ch’io non conobbi,
Esser amata amando!
E sdegnarla poss’io
Per l’aride follie del viver mio?

Ah, fors’e lui che l’anima
Solinga ne’tumulti
Godea sovente pingere
De’suoi colom occulti
Lui, che modesto e vigile.
All’egre soglie ascese,
E nuova febbre accese
Destandomi all’amor!

A quell’amor ch’e palpito
Dell’universo intero,
Misterioso, altero
Croce e delizia al cor.

Follie! Delirio vano e questo!
Povera donna, sola, abbandonata
In quest popoloso deserto
Che appellano parigi
Che spero or piu? Che far degg’io?
Gioire!
Di volutta ne’vortici perir!
Gioir!

Sempre libera degg’io
Folleggiare di gioia in gioia,
Vo’che scorra il viver mio
Pei sentieri del piacer.
Nasca il giorno, o il giorno muoia,
Sempre lieta ne’ritrovi,
A diletti sempre nuovi
Dee volare il mio pensier

Oh! Oh! Amore!
Follie!
Gioir!

Sempre libera degg’io, ecc.

Correct these lyrics

Hottest Lyrics with Videos
826534842c3a5c56e577b6cb502b1f90

check amazon for E Strano - Sempre Libera mp3 download
these lyrics are submitted by Emma Jones

Rate E Strano - Sempre Libera by Lisa Lee Dark (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "E Strano - Sempre Libera" song lyrics no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 50 characters