FRANCO BATTIATO


Casta Diva Lyrics

Greca, nascesti a New York,
e li` passasti la tua infanzia con genitori e niente di speciale.
Fu un giorno che tua madre stanca dell'America e di suo marito,
prese i bagagli e le vostre mani,
vi riporto` indietro nella terra degli Dei.
Eri una ragazzina assai robusta.
Non sapevi ancora di essere divina.......
ci hai spezzato per sempre il cuore.
Ti strinse forte il successo ballo` fino a sera con te
la musica non ti scordera` mai.
Viaggiasti e il mondo stringesti.
Ti accoglievano navi, aerei e treni,
invidie, gelosie e devozione.
Un vile ti rubo` serenita` e talento.
Un vile ti rubo` serenita`. Un vile ti rubo`.
Divinita` dalla suprema voce
la tua temporalita` mi e` entrata nelle ossa.

Correct these lyrics


Watch Franco Battiato Casta Diva video

check amazon for Casta Diva mp3 download

Songwriter(s): Francesco Battiato, Manlio Sgalambro
Publisher(s): Universal Music Italia S.r.l., L'Ottava S.r.l.
Record Label(s): 1998 Universal Music Italia Srl
Official lyrics by

Rate Casta Diva by Franco Battiato (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "Casta Diva" song lyrics no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 50 characters