C.F.F. E IL NOMADE VENERABILE


Un Lungo Viaggio In Autostrada Lyrics

Attenderò che l’alba mi lucidi i nervi
e guarderò le parole levigate dalla nebbia
solamente per sentirle risuonare
come tonfo di roccia nel fango
Sulle rive ho costruito i miei sogni di sabbia
e mentre ti accoglievo, invocavi la marea
Gli amici di tutti non sono miei amici
gli amici improvvisi non hanno amici
gli amici di tutti non hanno amici
Devo rallentare per non perdermi
i dettagli del paesaggio
per convincermi di ricordare male
Asciugare i pensieri
scrollarmi di dosso questo gelo verticale
Ho perso e ritrovato il mio nome
tra l’estetica fordista di Milano
nella ferocia degli affitti in Capitale
tra la pena di chi dove non arriva, distrugge
dentro la noia viziosa che gocciola violenza
nell’arroganza sottile del denaro
che stupra la storia e compra anche l’amore
in quel che m’aspettavo e resto ad aspettare
...e resto, e resto...
Devo rallentare fino a sentire
odore di catrame
a deridermi perchè ci stavo male
Asciugare i pensieri
scrollarmi di dosso questo gelo verticale.

Correct these lyrics

Watch Cff E Il Nomade Venerabile Un Lungo Viaggio In Autostrada video
Hottest Lyrics with Videos
43c7f992dac6c114583384e836877c90

check amazon for Un Lungo Viaggio In Autostrada mp3 download
these lyrics are submitted by C.F.F. e il Nomade Venerabile

Record Label(s): 2009 Otium Records

Rate Un Lungo Viaggio In Autostrada by C.f.f. E Il Nomade Venerabile (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "Un Lungo Viaggio In Autostrada" song lyrics no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 50 characters