ADVENT


La Lama (The Blade) Lyrics

Come lama arrigginita
Il mio orgoglio soggiace
Nel fodero
Di una gieriera ipocrisia:

Riplenderà ancora l'acciaio
Tenebre... dell'eternità?

Il sangue nemico
Laverà la ruggine
E il dolore:
Orgoglio,
Come lama lucente
Nel fodero brilla:
Pronto a colpire
Pronto a morire
Sanza paura...

Brilla nel buio e fendi l'ocsurità.

HAGAKURE ("nascosto dalle fogile")

Il fragore della battaglia
Mi atterrisce;
Le grida dei caduti
Echeggian nella menta:
La paura incombe
E frena il valore
Nelle orbite vuote
Della Signora Silente...

Nelle orbite vuote della Signora
Silente voglio spingere il mio
Sguardo e rispondere al ghigno
Beffando con un sorriso di sfida:
Senza paura
Pronto a colpire...

Con fanatico ardore
Fino alla fine...
Per orgoglio cadrõ.

"Nessun pensiero, nessuna
Rifflessione. Vuoto perfecto.
Eppure dentro qualcosa si muove..."
(Un prete taoista)

Una lama spezzata puõ essere forgiata?

Combattere e morire
Per onore...

"In un'anima assolutamente priva
Di pensieri e di emozioni
Nemmeno la tigre trova posto
Per i feroci artigli"
(Un prete taoista)

I pensieri bloccano il mio animo;
Il volere è vinto dalle paura...

"Come la luna nel fiume,
L'occhio la vede,
Ma la mano non l'afferra"
(Un prete taoista)

Una nova lama...
Un giorno brillerà...

Correct these lyrics



check amazon for La Lama (The Blade) mp3 download


Official lyrics by

Rate La Lama (The Blade) by Advent (current rating: N/A)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Meaning to "La Lama (The Blade)" song lyrics no entries yet
required
capthca required

Characters count
: min. 50 characters